HOME Articoli

Lo sai che? Disattivare la 4G di 3 Italia

Lo sai che? Pubblicato il 17 maggio 2017

Articolo di

> Lo sai che? Pubblicato il 17 maggio 2017

Dal 12 giugno 3 Italia farà pagare un surplus di 1 euro al mese per usufruire della velocità 4G. E se qualcuno volesse disattivala? Ecco come fare.

Dopo le notizie positive degli ultimi giorni con l’ufficializzazione del roaming gratuito su tutto il territorio nazionale sotto rete Wind, 3 Italia ha annunciato una nuova rimodulazione relativa all’opzione Lte: dal 12 giugno tutti gli utenti che vogliono utilizzare il 4G Lte per navigare dal proprio smartphone devono pagare un surplus di 1 euro al mese.

Un comunicato stampa diffuso nei giorni scorsi avvisava che il costo di rinnovo dell’opzione 4G Lte passava da 0 a 1 euro al mese. E i clienti già coinvolti dalla prima, seconda e terza “modifica contrattuale” del 29 agosto 2016, del 22 novembre 2016 e del 18 aprile 2017 non avrebbero subito nessun altro aumento.

Riassumendo, per continuare a usufruire di una velocità maggiore durante la navigazione e passare dal 3G classico alla rete 4G Lte si deve sottoscrivere l’opzione specifica e il relativo pagamento di 1 euro al mese.

Come disattivare la 4G

L’operatore chiaramente permette agli utenti di scegliere se usufruire di tale opzione o di evitare il pagamento e, dunque, continuare a navigare sotto rete 3G. In questo caso, se non si vuole pagare il surplus per l’opzione 4G Lte, basta recedere proprio dall’opzione stessa nel profilo utente presente nell’area clienti 3 Italia.

note

Autore immagine: Google Immagini

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


CERCA CODICI ANNOTATI