HOME Articoli

Lo sai che? Assaggiatori di cioccolato a pagamento: Milka e Oreo assumono

Lo sai che? Pubblicato il 14 febbraio 2018

Articolo di

> Lo sai che? Pubblicato il 14 febbraio 2018

Nuovo lavoro 2018: assaggiatori di cioccolato a pagamento per Milka e Oreo. Ecco i dettagli, i requisiti, il tipo di contratto ed i guadagni

C’è chi sogna di mangiare tonnellate di cioccolato senza ingrassare e chi, invece, non rinuncerebbe mai ai piaceri della tavola. Se la dieta non fa per voi, ma al contrario siete amanti dei dolci, sappiate che questa passione potrebbe trasformarsi addirittura in un lavoro, anzi verrebbe da dire nel lavoro dei sogni.

La Mondelez International, multinazionale di dolci che fa capo a realtà come Oreo, Milka, Ritz, Mikado e Toblerone, sta cercando degli assaggiatori «professionali» di cioccolato. Non si tratta di uno scherzo, ma di un vero e proprio annuncio di lavoro. Vediamo i dettagli, i requisiti richiesti ed entro quando candidarsi.

Assaggiatori di cioccolato a pagamento: l’annuncio di lavoro

L’annuncio per il nuovo lavoro di assaggiatori di cioccolato a pagamento o, più tecnicamente,  Sensory Panelists (vale a dire, un assaggiatore di cioccolato in grado di saper offrire opinioni reali sui prodotti da gustare) è stato lanciato sui social network: «cercasi assaggiatori di cioccolato». Ed infatti, con un tweet e un post sulla pagina facebook la Mondelez International, multinazionale del dolce, informa che vuole assumere giovani motivati per un compito di grande responsabilità. L’annuncio fa appello ai chocolate lovers (astenersi, dunque, non appassionati del mondo del cacao!) e recita così: «Stiamo cercando appassionati di cioccolato per testare nuove invenzioni di Cadbury Dairy Milk, OreoMilka e Green & Black’s USA presso il nostro Global Science Center a Reading, #UK. Tutto ciò che serve è la passione per il cioccolato e le papille gustative per il rilevamento. I candidati dovranno superare una serie di “sfide cioccolatose”, compresa la possibilità di rilevare differenze quasi impercettibili tra 2 pezzi di cioccolato: un’abilità vitale per ogni assaggiatore! Interessato?».

Non stupisce che l’hashtag sia: #‎GreatPlace2Work?, che tradotto significa posti stupendi in cui lavorare.

Assaggiatori di cioccolato Milka e Oreo: i requisiti del candidato

L’aspirante assaggiatore di cioccolato deve possedere, però, dei requisiti ben precisi: innanzitutto deve essere appassionato di tutto ciò che riguarda il mondo dei dolci. L’assaggiatore, quindi, deve avere un palato “colto” e deve essere in grado di comunicare le caratteristiche del cioccolato e di offrire opinioni reali sui prodotti da gustare. Non basta, quindi, abbuffarsi di cioccolato, bisogna soprattutto essere in grado di distinguerne i vari tipi e sapori. Come si legge nell’annuncio, infatti: «i candidati dovranno superare una serie di “sfide cioccolatose”, compresa la possibilità di rilevare differenze quasi impercettibili tra 2 pezzi di cioccolato».

Assaggiatori di cioccolato: contratto e compenso

Veniamo agli aspetti più interessanti: il contrato ed il compenso. Ebbene, più nel dettaglio, La Mondelez International è alla ricerca di 4 Sensory Panelists in Inghilterra. La sede di lavoro, infatti, è il Global Science Center a Reading. I prescelti otterranno un lavoro con contratto part-time a tempo indeterminato. Oltre alle fondamentali caratteristiche sopra descritte (relative alla raffinatezza delle papille gustative) è fondamentale parlare bene l’inglese. Nell’offerta è compreso anche un corso di formazione per sviluppare le capacità di analisi sensoriale.

I candidati che supereranno le selezioni saranno inquadrati come Research Development Quality, lavoreranno 15 ore e mezzo a settimana per 9 sterline all’ora, ossia 10 euro più o meno. Una volta assunti, i 4 assaggiatori opereranno  in team con un capogruppo per arrivare ad un accordo sul gusto. La domanda va presentata entro il 16 febbraio.

Per chi non riuscisse ad “assaporare” la gioia di poter diventare un assaggiatore di cioccolato a pagamento, ma sia comunque un amante dei dolci, si sottolinea che la Nestlè ha aperto tantissime posizioni per nuove assunzioni a tempo indeterminato 2018, leggi in proposito:  Lavoro Nestlè: tantissime assunzioni a tempo indeterminato.

 

note

Autore Immagine: Pixabay.com

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


CERCA CODICI ANNOTATI