HOME Articoli

Lo sai che? Ferrovie dello Stato: ecco le posizioni aperte

Lo sai che? Pubblicato il 10 aprile 2018

Articolo di

> Lo sai che? Pubblicato il 10 aprile 2018

Assunzioni Ferrovie dello Stato: nuove offerte di lavoro a tempo determinato e indeterminato. Ecco le posizioni aperte, i requisiti richiesti e come candidarsi

Il 2018 è anno di assunzioni per Ferrovie dello Stato Spa. Lo avevamo già preannunciato in Ferrovie dello Stato 2018: assunzioni a tempo indeterminato e in Ferrovie dello Stato: boom di assunzioni a tempo indeterminato. Il noto gruppo attivo nei trasporti ferroviari ha aperto nuove selezioni per assunzioni in Italia. Vediamo, dunque, quali sono le posizioni attualmente aperte, come candidarsi e quali sono i requisiti richiesti per essere assunti da Ferrovie dello Stato.  

Ferrovie dello Stato: il gruppo

Ferrovie dello Stato Italiane Spa è una delle più grandi realtà industriali del nostro Paese e certamente la più importante società operante nel trasporto ferroviario in Italia. È stata fondata nel 1905, in seguito ad un programma di nazionalizzazione della rete ferroviaria previsto dallo Stato italiano. Il Gruppo è oggi una Spa ed ha come unico socio il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Ferrovie dello Stato è una holding che controlla diverse società come Trenitalia, uno dei primi operatori ferroviari in Europa, Rete Ferroviaria Italiana, Italferr e Grandi Stazioni, Centostazioni, Busitalia – Sita Nord, Fs Logistica, Fs Sistemi Urbani, Fercredit e Ferservizi. Ferrovie dello Stato conta circa 70mila dipendenti, vanta una rete ferroviaria lunga più di 16.700 Km, su cui circolano oltre 8mila treni ogni giorno, che trasportano 600 milioni di passeggeri e 50 milioni di tonnellate di merci.

Ferrovie dello Stato: nuove assunzioni 

Come detto, Ferrovie dello Stato è alla ricerca di diversi profili professionali da assumere per il 2018. Vediamo quali sono le posizioni attualmente aperte e quali i requisiti richiesti per la candidatura.

Il gruppo è alla ricerca di numerosi profili professionali all’interno di un programma di assunzioni di circa 500 persone per il 2018 volto a favorire il turnover. Il personale da inserire attraverso questo recruiting rientra all’interno del Piano industriale 2017-2026, un progetto che prevede la copertura di 31mila posti di lavoro in meno di un decennio. Per questo motivo, quest’anno, le offerte di lavoro da parte di Ferrovie dello Stato sono numerose e continueranno ad esserlo.

Ferrovie dello Stato: le figure ricercate e le sedi

Di seguito le figure ricercate in questo periodo:

  • digital application developer – Roma: il candidato ideale è in possesso di una laurea in Ingegneria Informatica, Scienze Informatiche e / o discipline equivalenti. Deve saper programmare in Java / Swift / Objective-C e conoscere PHP, Javascript, Node.js, Ruby, Python e i database relazionali;
  • risk manager – Roma: per questo profilo è richiesta laurea in materie economiche, scientifiche o Ingegneria, e esperienza di 5 anni nel ruolo. Per candidarsi occorre avere ottima conoscenza delle metodologie di risk assessment e della lingua inglese oltre ad un’ottima padronanza del pacchetto Office.

C’è tempo per candidarsi fino al 15 aprile.

  • Ingegneri civili- Bolzano: si selezionano laureati in Ingegneria Civile, in possesso dell’attestato di bilinguismo (Italiano – Tedesco) con conoscenza delle metodologie e delle tecnologie innovative. Preferibilmente residenti nella provincia di Bolzano;
  • capi stazione – Province di Ancona, Bologna, Milano, Napoli, Palermo, Roma, Torino, Trieste, Venezia, Verona, Bolzano: è richiesto diploma di maturità e età compresa tra 18 e 29 anni. I candidati devono possedere i requisiti fisici richiesti per il ruolo e la patente di guida di categoria B. Sono considerati requisiti preferenziali la maggiore votazione riportata per il titolo di studio e la residenza nelle province di riferimento. Per la sede di Bolzano è richiesto anche il possesso dell’attestato di bilinguismo.
  • macchinisti e operatori specializzati nella manutenzione rotabili – Bolzano: i candidati ideali hanno conseguito un diploma in ambito Elettronico, Energia/Termotecnico, Industrie Elettriche, Industrie Elettroniche, Industrie Meccaniche, Meccanica e Meccatronica, Nautica Aeronautica / Trasporti Logistica, Sistemi Energetici, Telecomunicazioni, Informatica. Risiedono preferibilmente nella provincia di Bolzano e possiedono l’attestato di bilinguismo. Hanno i requisiti fisici necessari per il ruolo e quelli anagrafici che occorrono per essere assunti mediante contratto di apprendistato professionalizzante.
  • operatori manutenzione infrastruttura- Province di Bologna e Venezia: si ricercano diplomati in Elettronica ed Elettrotecnica, Informatica, Telecomunicazioni, Meccatronica, Meccanica, Energia, Costruzione Ambiente e Territorio, o Geometri. Devono avere età compresa tra 18 e 29 anni, la patente di guida B e i requisiti specifici previsti per le mansioni da svolgere.
  • capi treno / capi servizi treno / specialisti tecnici commerciali – Provincia di Bolzano: i candidati ideali sono in possesso di diploma di maturità conseguito presso Liceo Classico, Scientifico, Linguistico o Istituti per il Turismo, Alberghiero, Ristorazione, Interpreti o Magistrale, o della laurea in Lingue e Letterature Straniere. Devono possedere l’attestato di bilinguismo e i requisiti fisici specifici previsti per il ruolo;
  • operatori specializzati manutenzione – Bolzano: si ricercano persone che hanno conseguito un diploma ITIS-IPSIA a indirizzo Elettrico, Elettrotecnico, Elettronico, Informatico, Telecomunicazioni, o una qualifica professionale rilasciata dal Dipartimento Istruzione e Formazione della Provincia Autonoma di Bolzano di Operatore Elettrotecnico, Tecnico dell’automazione industriale, Operatore meccatronico o Tecnico della manutenzione e della riparazione dei sistemi meccatronici, oppure un diploma ITI-IPSIA in ambito Edile, Meccanico, Geometra, o attestato professionale conferito nelle scuole professionali della Provincia Autonoma di Bolzano di Operatore Meccanico o Tecnico Meccanico. Hanno un’età compresa tra i 18 e i 29 anni, e la patente di guida B. Possiedono i requisiti fisici richiesti per il ruolo e l’attestato di bilinguismo.

Candidature fino al 13 aprile.

  • Assistente lavori senior – Roma: la selezione è rivolta a laureati in Ingegneria Civile, con esperienza nel campo dei consolidamenti dei terreni e in campo geotecnico / geomeccanico, oltre che in ruoli simili. Devono possedere conoscenze relative al congelamento dei terreni ed essere disponibili a presidiare attività condotte anche in ore notturne.

Candidature entro il 12 aprile.

Ferrovie dello Stato: come candidarsi?

Gli interessati alle assunzioni ed alle offerte di lavoro possono visitare la sezione dedicata alle carriere del Gruppo: Ferrovie dello Stato Lavora con noi. Dalla stessa è possibile prendere visione delle posizioni aperte e candidarsi online, inviando il curriculum tramite l’apposito form. L’iter di selezione per lavorare in Ferrovie dello Stato prevede diversi passaggi, primo fra tutti la valutazione delle candidature online. I candidati con il profilo più interessante vengono selezionati per partecipare al processo di valutazione successivo, che può prevedere varie prove, interviste e colloqui, a seconda della figura ricercata, compresi testi attitudinali, di abilità manuale e linguistici.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter.
Scarica L’articolo in PDF

ARTICOLI CORRELATI

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


CERCA CODICI ANNOTATI